Reiki

reikijpg



Reiki

Vorrei innanzitutto cominciare dicendovi quanto questa tecnica mi abbia aiutato in un periodo ombra della mia vita. Ho iniziato a soffrire di attacchi di panico frequenti, quando avevo 20 anni, ed è proprio grazie al Reiki che ho risolto questo problema che mi impediva di vivere una vita normale. Avendo avuto enormi risultati, ho voluto diventare io stessa un Operatore Reiki. Negli corso degli anni, ho preso tutti i, livelli fino a diventare poi MASTER REIKI. 

Per i giapponesi IL REIKI è anche quell’energia che tiene in equilibrio tutte le altre.

Questatecnica favorisce equilibrio su corpo, mente e spirito. Viene descritto molto spesso come “una tecnica di autoguarigione”.

Viene definita una “tecnica giapponese” perché è stato

appunto un giapponese, Mikao Usui, a riscoprirla e comprendere come risvegliare nelle persone la capacità di farla fluire attraverso di sé. Ricordatevi però che il Reiki è un'energia universale, non è importante chi l'abbia scoperta, l’energia è sempre la stessa.

Il reiki agisce attraverso la persona che lo utilizza. quando io faccio un trattamento reiki, non sono altro che un mezzo per far arrivare l'energia alla persona che in quel momento necessita di riequilibrio.